A. Inizio del gioco

Per il calcio d’inizio le due squadre vengono schierate all’interno delle loro metà campo.

La squadra che batte il calcio d’inizio schiera due giocatori vicino al centro del campo, accanto alla palla.

Nessun giocatore avversario deve trovarsi all’interno del cerchio di centrocampo.

La miniatura che dà via al gioco, con tocco regolarmente a punta del dito, non può giocare la palla finché la stessa non viene giocata da un’altra miniatura della sua squadra.

La squadra in possesso della palla ha diritto ad un massimo di tre tocchi consecutivi per miniatura.

Una squadra è in possesso di palla e ha diritto a giocare la palla fino a che:

  • la miniatura, colpita a punta di dito, non tocca la palla (la manca, non la colpisce);
  • la palla colpita dalla miniatura, finisce per toccare una miniatura avversaria;
  • si commette un fallo ad esempio con un tocco irregolare (vedi capitolo relativo);